Indirizzo sede AISF di Roma

Indirizzo sede AISF di Roma – RECAPITO POSTALE
piazza della Libertà 20 – 00192 Roma

Studio di Psicologia Forense, Psicologia Investigativa, e Criminologia applicata – (sede AISF):
piazza della Libertà 20 – 00192 Roma

Contatti:
infoline:+39 339 3597995
email: info@accademiascienzeforensi.it
website: www.accademiascienzeforensi.it

Appuntamenti:
La Segreteria AISF e la Dr.ssa Bruzzone ricevono esclusivamente su appuntamento il lunedì ed il giovedì nel seguente orario:
9 – 13 e 14 – 18

STRUTTURE ATTIVE DEL FORENSIC TEAM AISF PRESSO LA SEDE DI ROMA (HEADQUARTER):

L’Accademia Internazionale di Scienze Forensi mette a disposizione un Team di Consulenti Forensi di assoluta eccellenza nei seguenti possibili scenari di intervento in ambito di prevenzione del crimine, investigazione criminale e consulenza forense.
I nostri Team sono in grado di intervenire su tutto il territorio nazionale.

1) Antistalking Division in collaborazione con Telefono Rosa
(www.telefonorosa.it)

L’AISF ha attivato un’equipe multidisciplinare formata da operatori del settore ( Psicologi, Criminologi e Avvocati civilisti e penalisti) con una vasta esperienza nelle consulenze forensi in tema di stalking e atti persecutori sia tra ex partners che in ambito di persecuzione professionale (ex art. 612 bis).
L’Anti-stalking Team è diretto dalla Dr.ssa Roberta Bruzzone, Psicologa Forense e Criminologa con una vasta esperienza in tema di Consulenze Tecniche in tema di Stalking, violenza domestica, violenza sessuale e omicidio, da tempo Consulente Tecnico per Telefono Rosa proprio nell’ambito di processi che riguardano tali scenari criminali.

Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline: +39 339 3597995

2) Child Protection Division in collaborazione con “La Caramella Buona Onlus” contro la pedo-criminalità (www.caramellabuona.org)
L’AISF ha attivato un’equipe multidisciplinare formata da operatori del settore (Psicologi, Criminologi, Medici Legali, Pediatri e Avvocati civilisti e penalisti) con una vasta esperienza nelle consulenze forensi (sia penali che civili) in tema di sospetto abuso su minore (sia tradizionale che online).
Il personale del Child Protection Team ha maturato negli anni una solida esperienza nell’ascolto protetto del minore nei casi di sospetto abuso, nelle tecniche di interrogatorio del minore, sui metodi di accertamento dell’abuso sessuale e su tutti i principali strumenti e test psicologici utilizzati più comunemente in sede giudiziaria.
Il Team lavora adottando tutte le principali Linee-guida accreditate a livello internazionale per fare una valutazione (scientificamente fondata) sull’effettiva sussistenza di uno scenario di abuso sessuale.
Il Team dispone inoltre di una sala per l’audizione protetta dei minori dotata di tutta la strumentazione necessaria.
Attualmente il nostro TEAM sta analizzando una serie di casi di sospetto abuso sessuale nell’ambito di procedimenti penali e civili.
Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline: +39 339 3597995
3) Missing Persons Division
L’AISF ha attivato un’equipe multidisciplinare formata da operatori del settore ( Psicologi, Criminologi, Informatici, Investigatori Privati, Biologi forensi, Antropologi Forensi, Medici Legali e Avvocati civilisti e penalisti) con una vasta esperienza nell’analisi e nella gestione dei casi di persone scomparse.
Il Missing Persons Team è diretto dal Dr. Nicola Caprioli, Psicologo Forense e Criminologo, Perfezionato in Scienze Forensi.

Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline:+39 339 3597995

4) Crime Scene Investigation Division
La Crime Scene Unit formata dai Consulenti Forensi dell’ AISF rappresenta una delle poche realtà europee private in grado di intervenire su mandato di Avvocati, Magistrati, Parti Civili e Investigatori privati su qualsiasi tipo di scena del crimine sia attuale che “a pista fredda” (anche sulla cosiddetta “scena del crimine digitale”).
Il personale dell’unità, addestrato secondo gli standard statunitensi in tema di evidence collection, dispone delle attrezzature forensi più moderne per la ricerca e il repertamento di ogni genere di traccia ed è in grado di raggiungere entro 24 ore qualsiasi località europea ed entro 48-72 ore qualsiasi località internazionale.
La nostra Crime Scene Unit si avvale per l’approfondimento delle proprie analisi sui reperti raccolti sulla scena del crimine di alcuni laboratori (certificati) specializzati in biologia forense, chimica forense, tossicologia forense, balistica, entomologia forense ed antropologia forense.
All’interno di questa divisione sono operativi altri due TEAM:

  • il Team che si occupa di 3D Crime Scene Reconstruction che si avvale di sistemi tecnologici tra i più avanzati ed accreditati al mondo. La nostra Unit è dotata di softwares (Crime Scene Virtual Tour) all’avanguardia che consentono di digitalizzare e virtualizzare anche tutte le attività di sopralluogo sulla scena del crimine. Il Responsabile di questo TEAM è Federico De Marco, informatico forense con vasta esperienza nelle tecnologie applicate all’investigazione criminale.
  • il Criminal Profiling Team, che mette a disposizione le molte competenze maturate in tema Psicologia Investigativa e di analisi psicologica della scena del crimine da parte dei vari Profilers della squadra. Il Team è in grado di operare in casi di omicidio senza apparente movente, omicidi seriali, sex crimes, stalking, rapine e abuso sessuale su minore. Il Team dispone anche di un software specifico per il Geographic Profiling e per il Crime Mapping.

Il Responsabile del TEAM è la Dr.ssa Roberta Bruzzone.
Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline: +39 339 3597995
5) Cold Case Investigation Division
L’AISF ha attivato un’equipe multidisciplinare formata da operatori del settore con ampia e comprovata esperienza nell’analisi della scena del crimine e dei fascicoli investigativi nei cosiddetti “casi a pista fredda”. Fanno parte del TEAM i seguenti profili professionali: Psicologi, Criminologi, Informatici, Investigatori Privati, Esperti in criminalistica, Evidence Collector Specialists (esperti nelle tecniche di sopralluogo e repertamento tracce anche di vecchia data), Medici Legali, Scienziati Forensi e Avvocati civilisti e penalisti. Il Team collabora con tutta una serie di strutture sia nazionali che internazionali accreditate per tutte le analisi forensi ad ampio spettro. Attualmente il Team sta analizzando una serie di casi di omicidio a pista fredda su incarico delle famiglie delle vittime.
Il Cold Case Team è diretto dalla Dr.ssa Roberta Bruzzone, Psicologa Forense e Criminologa, Perfezionata in Scienze Forensi, con una vasta esperienza in tema di analisi della scena del crimine, criminal profiling, ricostruzione criminodinamica, 3D crime scene reconstruction e Bloodstain Pattern Analysis (interpretazione delle tracce di sangue).

Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline: +39 339 3597995

6) Digital Forensics, Cybercrime Investigation and Network Investigation Division
L’AISF ha attivato un’equipe multidisciplinare formata da operatori del settore informatico forense con ampia e comprovata esperienza nell’analisi della scena del crimine informatica e nell’acquisizione della prova digitale. Fanno parte del TEAM i seguenti profili professionali: Psicologi, Criminologi, Esperti di Sicurezza Informatica, Digital Forensics Examiners, Investigatori Privati e Avvocati penalisti. Il Team collabora con tutta una serie di strutture sia nazionali che internazionali accreditate per tutte le analisi forensi ad ampio spettro in tale settore. Il Team ha a disposizione una serie di strumenti tecnologici all’avanguardia che rispondono pienamente a tutti i requisiti previsti dalla legge per l’intervento e l’analisi in questo delicato settore forense.

Il Digital Forensics Team è diretto da Massimino Boccardi, uno tra i maggiori esperti in tema di indagini informatiche sul territorio nazionale, con un’esperienza pluridecennale nel campo delle consulenze forensi e nell’analisi investigativa applicata ai cosiddetti Computer Crimes.

Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline: +39 339 3597995

7) Il Team T4I
A seguito degli innumerevoli cambiamenti tecnologici, che caratterizzano la società contemporanea, è nata l’esigenza di creare, all’interno dell’AISF, un team di technointelligence in grado di analizzare le soluzioni informatiche ed elettroniche applicabili durante le fasi di un’indagine investigativa o durante le attività di contrasto al crimine.
Tale team si prefigge di diventare collettore d’esperienze nello studiare e testare nuovi sistemi, informatici ed elettronici, nati per far fronte a particolari requisiti/esigenze investigative.

A guidare il TEAM T4I è Federico De Marco, informatico forense con vasta esperienza nelle tecnologie applicate all’investigazione criminale.
Per informazioni ed appuntamenti: consulenze@accademiascienzeforensi.it
infoline: +39 339 3597995

Contatta L'Accademia delle Scienze Forensi

Infoline mobile: +39 339 3597995

Compila il modulo con le tue richieste

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Dove ci hai conosciuto? (richiesto)

Le tue richieste